2014 corso intensivo 12/13 luglio reportage

 

Il tempo non prometteva giorni sfavillanti e c'era un po' di preoccupazione.

Dopo le ore passate a ricamare, in casa, sotto la luce della lampada, il poter mangiare fuori, in giardino,

avrebbe costituito - se fosse stato possibile - un rilassante intermezzo.

Le foglie recavano ancor traccia dell'ultima pioggia  e quella nuvoletta un po' scura non ci trasmetteva nulla di buono.


 

 

 

 

Ma poi, durante i due giorni, non c'è stato nessun problema.
Le allieve: Annalisa, Annarita, Ata, Cristina, Donatella, Francesca, Liliana, Miriam, Scerlina, Ylenia.

 

L'esperienza di tutte ha guidato nella scelta dei manufatti da eseguire:
- la spiga, che presenta qualche difficoltà;
- l'angolo di un fazzoletto, che, oltre all'esecuzione del merletto, ha fatto affrontare il montaggio sulla stoffa.

 

 

 

 

Alcune delle allieve, con un certo orgoglio, avevano portato lavori eseguiti, da sole,  a casa, senza maestre vicino, cercando di ricordare i percorsi, i passaggi, o cercando di risolvere i problemi che si potevano presentare.
Si impara anche così. E si ricorda meglio.
I centrini sono di Francesca e Scerlina: uno stesso disegno, eppure sono diversi. Il bello del "fatto a mano" !
Il segnalibro è di Annalisa e il merletto ancora in cartone è di Liliana.


E, per finire, una carrellata sulle buone cose da mangiare. Un piccolo spuntino per ricaricarsi e rimettersi a lavorare.
Le farfalle: sulla tovaglia, nei piatti, nei bicchieri, e sparse qua e là.
Qualcuno - si sa bene - riesce a divertirsi nella cura del tutto.
Attenzioni che addolciscono la vita.
Dettagli:

Non poteva mancare un buon dolce, anzi, due buoni dolci, così da poter scrivere: Viva il merletto !
Viva il merletto !
Davvero.
Il merletto racchiude in sé molto:
tecnica, disegno, armonia, storia, storie dentro la storia, stimolo al "vedere", al confronto, ai progetti, a non aver paura di rifare, di riprovare, ....
Il merletto è anche uno strumento per condividere esperienze con persone speciali !
Grazie a tutte. Un "grazie" di cuore  a Luisa D. che ci aiuta sempre.
Un "grazie" specialissimo a Teresa, la cui attenta e gentile presenza ci rende tutto più semplice.

 

Chiedi informazioni

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

I Corsi

Corso intensivo 18 e 19 luglio

03-2015

Il corso intensivo si svolgerà nelle giornate del 18 e 19 luglio mattina e pomeriggio

LEGGI TUTTO

Contattaci

Carla D’Alessandro
+39 333 4607490
carla.dalessandro@aemilia-ars.it


Luisa Monteventi
+39 340 2230592
luisa.monteventi@aemilia-ars.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione